rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Cronaca

Spaccio due arresti tra viale Storchi e il parco Pertini

L'attività dei Carabiieri ha portato in cella due giovani nordafricani, poi giudicati stamane in tribunale e tornati in libertà

Due spacciatori sono finiti nella rete dei Carabinieri della Compagnia di Modena nella sertaa di ieri, grazie ai servizi costanti di controllo del territorio.

Il primo arresto è avvenuto in viale Storchi, verso le 20.30, dove un un cittadino tunisino di 30 anni è stato sorpreso dai Carabinieri della Stazione di Modena Principale mentre cedeva ad un acquirente una dose di stupefacente. Vistosi sorpreso, si è dato alla fuga: con non poche difficoltà i militari lo hanno raggiunto e condotto presso il Comando Provinciale dove è stato dichiarato in arresto .Sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di una dose di cocaina e della somma contante pari a 160,00 euro, verosimile provento dell'attività di spaccio. Processato nella mattinata odierna per direttissimo è stato condannato al divieto di dimora nel Comune di Modena.

Il secondo arresto, invece, sempre in flagranza, è stato operato nei pressi di parco Pertini a carico di un cittadino marocchino 25enne. Il giovane ha notato la presenza dei militari e di personale del nucleo problematiche del territorio della Polizia Locale ed è fuggito. Nonostante l’accanita resistenza, una volta raggiunto ed ammanettato, è stato prima sottoposto a perquisizione personale e successivamente a quella domiciliare: sono emersi circa 10 grammi di stupefacente di vario tipo, nonché della somma contante di 20 euro. Processato a sua volta nel corso della mattinata odierna, è stato condannato all’obbligo di firma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio due arresti tra viale Storchi e il parco Pertini

ModenaToday è in caricamento