rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Cronaca

Traffico di droga e rapina, arrestati dai Carabinieri due ricercati

I Carabinieri di Modena hanno eseguito due provvedimenti restrittivi, uno su mandato europeo, l'altro del tribunale di Firenze

I Carabinieri del Comando Provinciale di Modena sono stati impegnati nella giornata di ieri nel rintraccio di individui destinatari di provvedimenti restrittivi emessi dall’Autorità Giudiziaria italiana ed estera.  Un M.A.E. - Mandato di Arresto Europeo, emesso dai Giudici spagnoli, è stato notificato ad un 36enne originario di Caserta residente nella Bassa modenese, poiché indagato in quello Stato per associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti e truffa. 

Rintracciato e localizzato grazie al servizio di collaborazione internazionale, l’interessato è stato tratto in arresto in esecuzione del citato provvedimento e per questo associato al carcere di Modena, a disposizione del Presidente della Corte di Appello di Bologna, come previsto dalla normativa, nelle more delle determinazioni che verranno assunte nell’ambito della cooperazione internazionale tra Stati. La legge spagnola prevede pene fino a 12 anni di reclusione in caso di reati come quelli contestati all’indagato.

Un altro ricercato, cittadino albanese di 41 anni senza fissa dimora, condannato per rapina, lesioni personali aggravate e ricettazione è stato tratto in arresto a Modena in esecuzione di un provvedimento di esecuzione di pene concorrenti emesso dal Tribunale di Firenze il 31 ottobre 2022. I fatti risalgono al periodo giugno 2012/luglio 2013, e sono stati commessi nella provincia di Firenze.  L’interessato dovrà scontare 7 anni, 9 mesi e 8 giorni, di reclusione. 

I due arrestati sono stati condotti presso la Casa Circondariale di Modena Sant’Anna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Traffico di droga e rapina, arrestati dai Carabinieri due ricercati

ModenaToday è in caricamento