rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Cronaca

Litiga in strada con la fidanzata, poi aggredisce i poliziotti: arrestato

La Polizia di Stato ha tratto in arresto un cittadino italiano di 26 anni responsabile del reato di resistenza e lesioni aggravate a Pubblico Ufficiale

Ieri sera la Squadra Volante è intervenuta in zona Musicisti in quanto era stata segnalata una lite in strada fra un uomo e una donna. All’arrivo della Polizia i due si sono tranquillizzati spiegando di essere fidanzati e che l’alterco era scaturito da futili motivi.

Poco dopo, però, l’uomo in un impeto d’ira ha cercato di avvicinarsi alla donna con l’intento di aggredirla. Gli agenti lo hanno bloccato repentinamente, ma il giovane cercando di divincolarsi ha colpito un poliziotto al viso con un pugno ed un altro allo stomaco.

Il 26enne risulta gravato da numerosi precedenti penali e di polizia per reati contro la persona, il patrimonio e la Pubblica Amministrazione. E' stato tratto in arresto con l'accusa di resistenza e lesioni aggravate a Pubblico Ufficiale

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Litiga in strada con la fidanzata, poi aggredisce i poliziotti: arrestato

ModenaToday è in caricamento