Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Fossalta / Via Emilia Est

Borseggio sull'autobus, arrestato un ladro seriale

Un clandestino peruviano è stato fermato da agenti della Polizia in borghese, che lo hanno visto rubare il portafogli ad una donna. E' successo ieri mattina lungo via Emilia Est, a bordo dell'autobus della linea 7

E' finito in manette, per l'ennesima volta, un borseggiatore seriale. Si tratta di un cittadino peruviano di 59 anni, vecchia conoscenza delle forze dell'ordine modenesi, che a più riprese lo avevano denunciato e arrestato per furti con destrezza. L'uomo, clandestino e noto con 10 identità diverse, è stato sorpreso ieri mattina intorno alle 11, dopo l'ennesimo colpo a bordo di un autobus del trasporto pubblico di Modena.

A incastrarlo due agenti in borghese del Posto di Polizia Centro, che viaggiavano sulla linea 7, diretti dal centro storico verso il Policlinico. I poliziotti hanno osservato l'uomo prendere di mira una donna italiana, che viaggiava con una cartella contenente documenti ed effetti personali, diretta appunto verso l'ospedale.

Il borseggiatore è riuscito ad impossessarsi del portafogli della signora, contenente circa 300 euro, senza che questa se ne accorgesse. Quando il malvivente è sceso dal mezzo, all'altezza di via Scanaroli, gli agenti in borghese lo hanno seguito e bloccato, procedendo poi alla verifica e all'arresto. Processato per direttissima nella mattina di oggi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borseggio sull'autobus, arrestato un ladro seriale

ModenaToday è in caricamento