Gettano la cocaina dal finestrino alla vista della Polstrada, arrestati in A1

Due persone sono finite in manette dopo un intervento della Polizia Stradale nei pressi di Campogalliano. Sequestrato mezzo chilo di droga

Ieri pomeriggio durante il servizio di vigilanza lungo l'Autosole, all'altezza di Campogalliano, gli agenti della Polstrada hanno notato una BMW Serie 5 con a bordo i due uomini. Decidendo di sottoporli a controllo di iniziativa, i poliziotti hanno intimato l’alt, invitandoli a seguirli all’interno dell’area di parcheggio “Calvetro”.  L’uomo alla guida ha rallentato bruscamente la marcia nel tentativo di prendere tempo per riuscire a disfarsi di un pacco, lanciandolo dal finestrino lato passeggero.

Gli agenti hanno subito richiesto l’ausilio di altre due pattuglie che sono state fatte convergere sulla zona dove era stato lanciato il pacchetto. Dopo meticolose ricerche, battendo palmo a palmo alcune centinaia di metri della scarpata che costeggia la carreggiata sud della A1, gli operatori hanno rinvenuto l’involucro “incriminato” che si presentava come un classico panetto di sostanza solida di colore bianco, avvolto in della pellicola trasparente. Un'analisi chimica ha confermato che si trattava di 516 grammi di cocaina.

I due soggetti sono stati accompagnati presso gli Uffici della Sottosezione di Modena Nord per le verifiche del caso. Si tratta di un italiano di 31 anni ed un cittadino marocchino di 37 anni, entrambi tratti in arresto per detenzione ai fini di spaccio e trattenuti in cella in attesa del proocesso per direttissima.

Il cittadino marocchino, con precedenti specifici in materia di stupefacenti, è stato altresì denunciato per inosservanza alle norme sugli stranieri, essendo irregolare sul territorio dello Stato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Indagine sui prezzi nei supermercati: Esselunga e Coop si dividono la spesa online

  • Secchia e Panaro in piena, i ponti restano chiusi. Si contano i danni per gli allagamenti

  • Si cappotta con l'auto lungo la Circondariale, muore un giovane a Fiorano

  • Niente comizio in centro per Salvini. E le "sardine" si spostano in Piazza Grande

  • Il Panaro raggiunge livelli ciritici, chiude via Emilia. La situazione della viabilità

  • L'acqua filtra nelle cisterne, automobilisti in panne al distributore

Torna su
ModenaToday è in caricamento