Detenzione abusiva di armi, arrestato 56enne a Castelfranco Emilia

Due fucili e due pistole, con le relative munizioni: questa la scoperta dei Carabinieri di Castelfranco Emilia, che hanno arrestato un agricoltore del luogo con l'accusa di detenzione abusiva di armi dopo essere intervenuti per una lite familiare

Durante la notte, i Carabinieri di Castelfranco Emilia sono intervenuti per un'accesa lite familiare in corso presso la casa di un agricoltore del luogo. In questa circostanza, l'uomo è stato trovato in possesso di due pistole (una calibro 6,35 e una calibro 7,65) e due fucili da caccia, con relative munizioni, che non aveva mai denunciato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le armi da fuoco sono quindi state sequestrate dai militari, e il 56enne è stato tratto in arresto con l'accusa di detenzione abusiva di armi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Contagi, 81 nel modenese. Due decessi e due ingressi in Terapia Intensiva

  • Scuole, contagi in altre 21 classi. Cinque finiscono in isolamento

  • A Modena 100 nuovi contagi. Decedute due anziane in città

  • Contagio, 79 casi nel modenese. Deceduti un 86enne e un 77enne

  • Neonatologia, sette operatori e un neonato positivi nel reparto del Policlinico

  • Contagi, 84 nel modenese. Sei ricoverati in ospedale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento