Usa il garage come base per lo spaccio di cocaina, scatta l'arresto a Castelfranco

Vi vai sospetto da un garage di Castelfranco Emilia, scatta la perquisizione. Arrestato un 51enne di nazionalità albanese per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Tanti, troppi i giovani che agli orari più disparati andavano a fare visita ad un anonimo garage di Castelfranco Emilia. Il notevole via vai ha insospettito i militari della Tenenza dei Carabinieri del comune che, dopo accurati servizi di osservazione, nella mattinata scorsa hanno eseguito una perquisizione.

Nell'ambito della ricerca, i militari hanno rinvenuto trenta grammi di cocaina, accuratamente suddivisi in sei involucri e prudentemente nascosti all'interno di un pneumatico da auto accantonato nel garage. 

L'uomo, un 51enne di origini albanesi residente a Castelfranco Emilia e già noto alle Forze dell'Ordine, è stato arrestato con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra "ribelle" GimFIVE di Modena Est riapre oggi. Arriva la polizia

  • #IoApro, si allarga anche a Modena la protesta dei commercianti per riaprire tutto il 15 gennaio

  • Tavoli pieni e cena regolare nei ristoranti aperti ieri sera contro il Dpcm

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

  • Coronavirus, percentuale di positivi in crescita. A Modena altro picco

  • Coronavirus, oggi dati in netto calo in Emilia-Romagna. A Modena 203 casi

Torna su
ModenaToday è in caricamento