Nasconde in casa 3 chili e mezzo di marijuana, arrestato un 29enne

Lo straniero era finito nel mirino degli investigatori della Polizia di Reggio Emilia e ieri è stato seguito e arrestato nella sua abitazione di Modena, dove è stata sequestrata la droga

Si trova ora in carcere a Sant'Anna il cittadino albanese che da qualche tempo era diventato osservato speciale per la Squadra Mobile di Reggio Emilia, nel corso di un'indagine sullo spaccio di droga nella zona della stazione ferroviaria. Gli investigatori avevano buone ragioni per ritenere il giovane straniero uno dei fornitori di droga, così lo hanno pedinato e seguito fino a Modena, dove risiedeva regolarmente in un appartamento insieme alla madre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La perquisizione avvenuta ieri ha permesso di scoprire l'importante giro di stupefacenti che il 29enne gestiva: nell'armadio della camera da letto sono stati ritrovati e sequestrati diversi involucri contenenti marijuana, per un peso complessivo di circa 3,5 chili. Insieme alla droga anche materiale per confezionare i pacchetti e la cifra di 1.000 euro in contanti ritenuta frutto dello spaccio. Come detto, il giovane è stato tratto in arresto dalla Polizia, con il supporto della Squadra Mobile di Modena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in via Pancaldi, non ce l'ha fatta lo scooterista di 55 anni

  • Coronavirus, 69 nuovi casi in regione. La metà tra Bologna e Reggio Emilia

  • Temporali. Ancora grandine e vento forte, crollati diversi alberi

  • Covid, 6 casi nel modenese. Un nuovo ingresso in terapia subintensiva

  • Covid, famiglie e imprese dovranno segnalare i rientri dall'estero. Poi quarantena in hotel

  • Contagio Trovati 15 nuovi casi nel modenese: erano già quasi tutti in isolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento