rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Cronaca

Posta su Instagram la vacanza in Salento, ma doveva essere ai domiciliari. Arrestato

Un 27enne residente a Modena è stato arrestato dai Carabinieri di Lecce in collaborazione con i colleghi modenesi. A tradirlo sono stati i social

Doveva trovarsi a Modena, invece era in Salento. Ma ora è in carcere a Lecce. E' finita davvero male - perchè non sarebbe mai dovuta iniziare - la vacanza di un 27enne residente in città che ha deciso di violare gli arresti domiciliari cui era sottoposto proprio per concedersi delle ferie estive.

Il ragazzo si è aggregato ad una comitiva di amici e ha partecipato ad una vacanza in Salento: giornate in spiaggia e serate in discoteca sono ovviamente finite sul profilo Instagram e i post non sono sfuggiti ai Carabinieri di Modena. I militari, che non riuscivano più a rintracciarlo, hanno quindi avuto contezza del fatto che aveva lasciato la sua abitazione violando gli arresti e hanno chiesto il supporto dei colleghi pugliesi per rintracciarlo. A suo carico è stato emesso lunedì un provvedimento del Tribunale di Modena.

Così ieri, in tarda mattinata, i carabinieri d Ruffano sono riusciti a individuare il 27enne presso una casa isolata in aperta campagna nel comune di Matino, non distante dalla ben più nota Gallipoli. Dopo le formalità del caso, il giovane è stato portato presso il carcere Borgo SanNicola di Lecce.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Posta su Instagram la vacanza in Salento, ma doveva essere ai domiciliari. Arrestato

ModenaToday è in caricamento