rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca Sassuolo / Via Archimede, 9

Evade dai domiciliari e sparisce, catturato dopo 6 mesi a Sassuolo

La Polizia del Commissariato di Sassuolo ha rintracciato un 30enne nordafricano che era ricercato per evasione. Si aggirava al centro commerciale Panorama. Arrestato di nuovo

E' stato catturato dagli agenti del Commissariato di Sassuolo E. J., cittadino marocchino di 30 anni, che doveva scontare due anni di carcere per furto aggravato. L'uomo, dopo aver commesso alcuni reati predatori a seguito dei quali gli era stato negato il rinnovo del permesso di soggiorno ed era stato sottoposto al regime degli arresti domiciliare aveva fatto perdere fatto perdere le proprie tracce dal Comune ove dimorava rendendosi latitante.

A seguito dell'evasione – avvenuta addirittura all'inizio dell'anno - era stato condannato alla pena di due anni di reclusione dalla Corte di Appello di Bologna. I controlli antirapina del Commissariato di  Sassuolo hanno permesso ai poliziotti di notare lo straniero aggirarsi all'interno del  Centro Commerciale " Panorama" con fare sospetto. Sottoposto a controllo ed accompagnato in Commissariaoto, è stato poi tratto in arresto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade dai domiciliari e sparisce, catturato dopo 6 mesi a Sassuolo

ModenaToday è in caricamento