rotate-mobile
Cronaca Morane / Strada Morane

Furti sulle auto in via Morane, 44enne arrestato per l'ennesima volta

Un ladro seriale, abituato a vivere di espedienti. Bloccato ieri dai Carabinieri dopo l'ennesimo raid sulle auto

Negli ultimi tempi è stato arrestato per ben almeno sei volte, sempre per lo stesso motivo: furti sulle auto in sosta. Anche la scorsa notte è finito in manette un 44enne di origine sarda con numerosi precedenti alle spalle, di fatto senza fissa dimora e abituato a vivere di espedienti. Un criminale che negli ultimi mesi ha mietuto decine e decine di vittime fra i cittadini modenesi, forzano portiere o infrangendo i finestrini delle auto per racimolare quanto disponibile o di valore al'interno dell'abitacolo.

L'uomo è stato individuato da una pattuglia di una vigilanza privata in strada Morane, nei pressi del supermercato Esselunga, poco dopo le ore 2 di notte. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri del Radiomobile di Modena, che hanno avvistato il sospettato mentre si allontanava in bici, mezzo che è solito usare per le scorribande notturne. Dopo un breve inseguimento è stato bloccato dai militari e trovato in possesso di arnesi da scasso.

Grazie ad un sopralluogo sono stati individuati i mezzi colpiti e con le immagini delle telecamere di videosorveglianza è stato possibile accusare compiutamente il 44enne dei furti. L'uomo è quindi stato arrestato per furto aggravato. Si sarebbe impossessato solo di alcune monete trovate su due auto.

I proprietari delle auto sono stati rintracciati dai Carabinieri e hanno sporto denuncia. 

Trattenuto in cella per qualche ora, il 44enne è stato processato per direttissima. Dopo tutte le razzie effettuate, senza per altro finire in carcere, ora dovrà scontare i domiciliari presso l'abitazione di famiglia in Sardegna e per questo lascerà Modena.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti sulle auto in via Morane, 44enne arrestato per l'ennesima volta

ModenaToday è in caricamento