Cronaca Madonnina / Via Emilia Ovest

Tenta di rubare merce al discount e aggredisce il vigilante, arrestato

Bloccato dalla Polizia di Stato un 41enne che ha tentato il più classico dei taccheggio al Dpiú di via Emilia Ovest

Nel pomeriggio di ieri la Squadra Volante ha tratto in arresto un cittadino italiano di 41 anni per il reato di rapina impropria, connessa ai danni di un addetto alla sicurezza del Discount DPiù di via Emilia Ovest.

In servizio "in borghese" , l’addetto al servizio anti taccheggio del supermercato, ha notato un uomo, dall’apparenza molto trasandata, aggirarsi fra gli scaffali dei prodotti alimentari, dove ha prelevato e nascosto dentro i pantaloni una lattina di birra ed una confezione di salumi. L’uomo ha oltrepassato le barriere antitaccheggio, senza pagare il corrispettivo, ed è stato fermato dal vigilante che gli ha intimato di restituire o pagare la merce asportata.

Per tutta risposta il 41 enne lo ha spinto ripetutamente e usato violenza nei confronti dell’addetto, provocandogli escoriazioni ad entrambe le braccia.

Gli agenti intervenuti lo hanno accompagnato in Questura per ulteriori accertamenti dai quali è emerso che l’uomo, destinatario di un avviso orale emesso dal Questore nell’aprile 2018, risulta gravato da numerosi precedenti di Polizia per reati contro il patrimonio, è altresì inottemperante al foglio di via obbligatorio dalla città emesso dal Questore.

Su disposizione del P.M. di turno, è stato trattenuto presso le celle di sicurezza della Questura in attesa del processo per direttissima che si terrà questa mattina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di rubare merce al discount e aggredisce il vigilante, arrestato

ModenaToday è in caricamento