rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Cronaca San Cesario sul Panaro

Tentano maxi furto in un'azienda agricola, interrotti dai Carabinieri

Stavano rubando macchinari agricoli e ben 1000 litri di gasolio da un'azienda di San Cesario sul Panaro, ma sono stati interrotti dall'arrivo dei militari. In manette un albanese 39enne, fuggito invece il complice

La scorsa notte i Carabinieri della Tenenza di Castelfranco Emilia, durante il pattugliamento del territorio di San Cesario sul Panaro, hanno sventato un furto con scasso ai danni di un’azienda agricola della località “Parollaro”. In manette è finito il 39enne albanese A.P., irregolare e senza fissa dimora. L’uomo stava agendo insieme ad un complice, che tuttavia è riuscito a fuggire per i campi circostanti e sul conto del quale le attività identificative sono tuttora in corso. 

I Carabinieri A.P. Hanno sorpreso i due mentre stavano trafugando attrezzi e macchinari agricoli, nonché un ingente quantitativo di carburante (circa 1000 litri di gasolio), aspirato mediante una pompa dalla cisterna aziendale. Per accedere al bottino i due malviventi avevano sfondato l’ingresso di un magazzino e rimosso vari oggetti e mezzi che ostacolavano il passaggio, avvalendosi di un trattore di proprietà dell’azienda stessa.

Oltre alla refurtiva, che è già stata restituita all’imprenditore agricolo, i militari dell’Arma hanno recuperato anche i due furgoni che i due ladri stavano utilizzando, risultati poi rubati alcuni giorni fa ai danni di una concessionaria di Medolla. 

Sono in corso delle indagini per verificare se a commettere il furto alla concessionaria sia stato lo stesso A.P., che è stato comunque indiziato anche per il reato di ricettazione. A suo carico si è già celebrato il processo per direttissima presso il Tribunale di Modena, che a seguito di patteggiamento lo ha condannato ad un anno e dieci mesi di reclusione più 400 euro di multa, per i reato di furto aggravato in concorso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentano maxi furto in un'azienda agricola, interrotti dai Carabinieri

ModenaToday è in caricamento