Cronaca Via Emilia

Ruba la bici di un addetto alla sicurezza, 31enne arrestato in via Emilia

La Polizia di Stato di Modena ha proceduto all’arresto di un cittadino pakistano di 31 anni responsabile del reato di furto aggravato

Cittadino pakistano arrestato dalla Polizia di Stato per furto di una biciclettaGli agenti della Volante sono intervenuti ieri in via Emilia Centro dove l’addetto alla sicurezza di un esercizio commerciale aveva fermato l’autore del furto della propria bicicletta, il quale dopo aver rotto il lucchetto della catena che assicurava il mezzo ad una rastrelliera, si stava allontanando a piedi.

La perquisizione ha permesso di accertare che il malvivente aveva con sé una tenaglia da carpentiere, il cui “morso” era compatibile con i segni lasciati sulla catena, e una tronchesina in metallo.

Lo straniero, un 31enne pakistano gravato da numerosi precedenti di Polizia per reati contro il patrimonio e destinatario di divieto di dimora nella provincia di Modena, è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della Questura in attesa del processo con rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba la bici di un addetto alla sicurezza, 31enne arrestato in via Emilia

ModenaToday è in caricamento