Venerdì, 6 Agosto 2021
Cronaca Piazza Brodolini

Taccheggio al supermercato Coop, marito e moglie in manette

I carabinieri hanno arrestato due coniugi rumeni, bloccati alle casse della Coop di Castelnuovo dopo che avevano cercato di uscire senza pagare prodotti cosmetici per 250 euro

Foto di repertorio

Ieri i Carabinieri sono stati chiamati ad intervenire presso il supermercato Coop di piazza Brodolini, a Castelnuovo Rangone, dove gli addetti alla sicurezza avevano fermato due stranieri a seguito del più classico dei taccheggi. I militari, giunti sul posto, hanno preso in consegna i malviventi, che sono stati identificati in due coniugi rumeni di 46 e 36 anni, residenti a San Prospero.

I due avevano cercato di rubare diversi prodotti dal reparto cosmetica, per un valore di mercato di 250 euro. In virtù della lunga lista di precedenti a loro carico - sempre furti di questo genere - i due stranieri sono stati tratti in arresto e trattenuti in cella in attesa del processo direttissimo di questa mattina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Taccheggio al supermercato Coop, marito e moglie in manette

ModenaToday è in caricamento