Fa incetta di cosmetici senza pagare, 33enne arrestata all'Esselunga

La donna, senza fissa dimora, è stata bloccata dalla vigilanza e poi affiata a i Carabinieri

Ieri i carabinieri della stazione di Modena sono intervenuti presso il supermercato Esselunga di strada Morane, dove la vigilanza provata aveva fermato una ladra. La donna, una 33enne rumena senza fissa dimora, aveva prelevato circa 450 euro di prodotti cosmetici, cercando di uscire dal negozio senza pagare.

La 33enne è stata tratta in arresto per furto aggravato e condotta in cella dove ha trascorso la notte, in attesa del processo per direttissima di questa mattina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna verso il ritorno in zona gialla, "Ma evitiamo terza ondata"

  • Addio a Benny, l'imprenditore dei bar modenesi

  • Carpi, presentata istanza di fallimento per la Arbos

  • Bonaccini annuncia: "Torneremo zona gialla, ma fra una settimana"

  • Nuova ordinanza regionale, riaprono i negozi di piccole e medie dimensioni

  • Coronavirus, casi stabili in regione. A Modena un nuovo picco

Torna su
ModenaToday è in caricamento