menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Residente scopre i ladri in garage, 20enne arrestato dalla Volante

La Polizia di Stato ha tratto in arresto un cittadino italiano di 20 anni per il reato di tentato furto in abitazione in concorso. Fuggito il complice

Intorno alle ore 1.30 della scorsa notte la Squadra Volante è intervenuta in via Mafalda di Savoia, nella zona est di Modena,  su segnalazione di un residente in quale si era accorto di un furto in atto all’interno di alcuni garage. Uno dei due ladri, sorpreso dagli agenti mentre usciva da un box, si è dato alla fuga ma è stato raggiunto e bloccato. L’altro che si trovava in posizione defilata, probabilmente con funzioni di "palo", è riuscito a scappare e a far perdere le proprie tracce.

Durante la fuga il malvivente ha cercato di disfarsi, lanciandoli in un giardino condominiale, della refurtiva e di alcuni grimaldelli utilizzati per forzare le serrature delle autorimesse. Ma i poliziotti hanno recuperat il materiale e ricostruito l'accaduto, facendo scattare così l'arresto il flagranza per il giovane, un 20enne italiano.

Al termine degli accertamenti a suo carico, dai quali sono emersi precedenti specifici, il ragazzo è stato trattenuto presso le celle della Questura, come disposto dal Magistrato di turno, in attesa del processo con rito direttissimo. Sono in corso indagini per riuscire a risalire all’identità del complice.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, 1.151 nuovi positivi in regione. Modena prima provincia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento