Capitano dei Carabinieri fuori servizio sorprende e arresta un ladro in Piazza Grande

La comandante del Radiomobile di Modena ha interrotto un pomeriggio di shopping per inseguire un malvivente che aveva rubato una cintrua da una bancarella del mercato dell'antiquariato

Era in centro storico per una tranquilla domenica di shopping e svago insieme alla sorella minore, quando il suoi intuito da carabiniere ha preso il sopravvento e gli ha permesso di individuare prima e arrestare poi un giovane ladro. E' successo nel tardo pomeriggio di ieri in piazza Grande, dove si svolgeva il mercatino dell'antiquariato e dove si trovava anche, fuori servizio, il capitano Francesca Romana Fiorentini, comandante del Radiomobile di Modena.

La giovane ufficiale ha notato uno straniero aggirarsi con fare sospetto tra le bancarelle e lo ha seguito da lontano, fino a quando questi non ha rubato una cintura ad uno degli ambulanti, un capo vintage in cuoi griffato Dolce e Gabbana. La commerciante ha gridato per richiamare l'attenzione dei presenti e il capitano si è immediatamente qualificato intimando al malvivente di fermarsi. Questi però ha preferito la fuga in direzione di via Castellaro, dopo aver lanciato la cintura contro la militare, senza tuttavia colpirla.

Il capitano ha fermato il fuggitivo all'incrocio con via Scudari, bloccandolo contro un muro. Questi però si è divincolato con una gomitata e ha proseguito la sua corsa in direzione di via Emilia. Qui è stato però intercettato da un passante, che si è accorto di quanto stava accadendo e ha placcato lo straniero all'imbocco di vicolo Squallore, dove poi il comandante Fiorentini lo ha immobilizzato in attesa dell'arrivo dei colleghi in servizio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il cittadino ghanese si è giustificato dicendo che aveva bisogno di una cintura per i pantaloni, ma non ha potuto evitare l'arresto con l'accusa di tentata rapina impropria e di resistenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piatto dell'anno 2021, Massimo Bottura sperimenta e vince ancora

  • Castelvetro, motociclista si scontra con un trattore e perde la vita

  • Rapina nella villa di Luca Toni, famiglia legata e minacciata con la pistola

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Nuovo Dpcm a breve: stop anticipato a ristoranti-bar, no al divieto di circolazione

  • A Modena 100 nuovi contagi. Decedute due anziane in città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento