rotate-mobile
Cronaca Carlo Alberto dalla Chiesa / Strada Morane, 500

Taccheggiatore in manette a La Rotonda, aveva fatto incetta di auricolari

Bloccato dalla vigilanza e arrestato dai Carabinieri al centro commerciale

Poco dopo il mezzogiorno di ieri un uomo è finito in manette al centro commerciale La Rotonda. Il 36enne, un cittadino ghanese irregolare in Italia, è stato scoperto dagli addetti della sicurezza interna dopo che si era impossessato di materiale elettronico ed era uscito senza pagare.

Nello specifico, lo straniero si era intascato sette paia di cuffie auricolari bluetooth, ma una volta superate le barriere antitaccheggio è sttao fermato dalla vigilanza, che ha poi chiesto l'intervento delle forze dell'ordine.

I Carabinieri intervenuti hanno provveduto alla restituzione della refurtiva recuperata, il cui valore complessivo è stato quantificato in 175 euro e anno tratto in arresto il 36enne con l'accusa di furto aggravato. Questa mattina l’uomo sarà condotto davanti al Giudice del Tribunale di Modena per l’udienza con rito direttissimo.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Taccheggiatore in manette a La Rotonda, aveva fatto incetta di auricolari

ModenaToday è in caricamento