menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furto con spaccata al bar, 23enne in manette. Ferito un carabiniere

Bloccato un giovane pochi minuti dopo il colpo messo a segno al bar Frenesia di Spilamberto. Si indaga su altri furti analoghi messi a segno in zona

Sabato sera i Carabinieri della Stazione di Spilamberto sono riusciti ad intercettare un ladro pochi istanti dopo un colpo messo a segno in un bar del paese. Intorno alle 22, infatti, alcuni passanti avevano denunciato la spaccata al bar Frenesia, lungo via Castelnuovo Rangone: qualcuno aveva infranto la vetrata di ingresso con un tombino, riuscendo poi ad entrare nel locale e portare a termine il furto.

La "gazzella" dell'Arma ha individuato l'auto del malvivente, che si è dato alal fuga e ha ingaggiato una colluttazione con i militari, uno dei quali è rimasto ferito. Una volta bloccato il giovane, i carabinieri hanno perquisito il veicolo, trovando il registratore di cassa con 200 euro e una cassettina per le offerte benefiche per la Fondazione ANT, entrambi rubati poco prima.

E' così finito in manette un 24enne residente in paese, già noto per alcuni precedenti. Dopo la convalida dell'arresto, il giudice ha disposto la misura cautelare dell'obbligo di dimora.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento