Viene licenziato e appicca un incendio accanto alla sua ex azienda

Arrestato un 48enne, che nella notte ha dato fuoco ad una catasta di legna accanto ai capannoni della sua ex ditta, in via Gremiole a Gorzano di Maranello

Poco dopo la mezzanotte di ieri è stato segnalato un incendio in via Gremiole, strada di campagna in località Gorzano di Maranello. A bruciare, come hanno potuto appurare i Vigili del Fuoco, era una catasta di legna, situata a pochi passi da un capannone industriale al cui interno vi erano materiali edili e mezzi d'opera. Fortunatamente l'intervento tempestivo dei pompieri ha impedito che il fuoco si propagasse alla struttra industriale, evitando così grossi danni.

Le circostanze hanno fatto presumere che si potesse trattare di un gesto doloso, tanto che i Carabinieri della Stazione di Maranello hanno avviato immediatamente le indagini. E' stato individuato subito un indiziato, vale a dire un ex dipendente della ditta in questione, un operaio licenziato appena pochi giorni fa. Il motivo - come ipotizzato dal titolare durante il colloquio preliminare con i militari - poteva essere riconducibile a liti intercorse tra i due, culminate appunto con una comunicazione di licenziamento da parte dell’azienda per ripetute assenze da lavoro senza giustificato motivo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I Carabinieri si sono quindi portati a casa dell'uomo, un 48enne, e  durante la perquisizione sono stati ritrovati abiti ancora intrisi di benzina, così come tracce di carburante a bordo della sua auto. L’uomo è’ stato tratto in arresto e condotto presso il carcere con l'accusa di incendio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piatto dell'anno 2021, Massimo Bottura sperimenta e vince ancora

  • Castelvetro, motociclista si scontra con un trattore e perde la vita

  • Rapina nella villa di Luca Toni, famiglia legata e minacciata con la pistola

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Nuovo Dpcm a breve: stop anticipato a ristoranti-bar, no al divieto di circolazione

  • A Modena 100 nuovi contagi. Decedute due anziane in città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento