rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca Carpi

Carpi, un mendicante fa arrestare due ladri dopo un colpo al supermercato

E' stato uno straniero che chiedeva l'elemosina all'uscita del negozio a fornire l'identikit di due giovani marocchini che poco prima avevano rubato il portafogli di un cliente. Droga a casa di uno dei due

Ieri sera i carabinieri di Carpi sono stati chiamati ad intervenire presso un supermercato cittadino, dove un cliente aveva da poco subito un furto. Due persone, infatti, erano riuscite a rubargli il portafogli contenente 400 euro e si erano allontanati senza lasciare troppe tracce. Tranne una.

Fondamentale per le indagini dei militari è stata la testimoninanza di uno straniero di origine senegalese, che al momento dei fatti si trovava nel piazzale del supermercato per chiedere l'elemosina. L'uomo aveva visto i due giovani malviventi allontanarsi e ha fornito un identikit agli uomini dell'Arma. Mettendo a sistema queste informazioni con la conoscenza del territorio e con l'esperienza investigativa, i carabinieri sono riusciti a individuare i criminali.

I due - un italiano e un marocchino, entrambi 25enni - sono stati fermati più tardi nelle rispettive abitazione, dove per altro è stato recuperato il portafogli con il denaro. A casa di uno dei due, a seguito di perquisizione, sono stati trovati anche 40 grammi di hashish ed un bilancino elettronico di precisione, nascosti nella cuccia del cane. Entrambi dovranno quindi rispondere di furto aggravato in concorso, mentre uno dei due sarà accusato anche di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carpi, un mendicante fa arrestare due ladri dopo un colpo al supermercato

ModenaToday è in caricamento