Cronaca Crocetta / Via dei Lancillotto

Spacca i finestrini e ruba nelle auto, inseguito e catturato dalla Polizia

Un 36enne albanese è stato arrestato in via del Lancillotto, dopo che gli agenti della Volante lo hanno individuato mentre si nascondeva accanto a due auto appena saccheggiate

Transitando in via del Lancillotto, accanto al parco XXII Aprile, questa notte una pattuglia della Polizia di Stato ha notato sull'asfalto i vetri in frantumi di un paio di auto in sosta. Un segnale piuttosto inequivocabile, che i poliziotti hanno colto e voluto approfondire, fermandosi a controllare. A quel punto, nascosta tra i veicoli, si è mossa una sagoma: un altro dettaglio che non è sfuggito agli agenti.

Il ladro, vistosi scoperto, ha cercato di fuggire, ma la sua corsa è durata solo pochi metri.: i due uomini della Volante lo hanno raggiunto e bloccato. Dalla perquisizione è emerso che il malvivente aveva con sé arnesi da scasso, un navigatore satellitare e un paio di occhiali da sole. Questi ultimi due oggetti erano appena stati trafugati dalle auto.

Lo straniero, un albanese di 36 anni, è statao quindi tratto in arresto con l'accusa di furto aggravato e portato nelle celle della Questura. Appena possibile sarà processato per direttissima.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacca i finestrini e ruba nelle auto, inseguito e catturato dalla Polizia

ModenaToday è in caricamento