rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Nonantola

Latitante arrestato a Nonantola, in carcere per un reato di 14 anni fa

Un cittadino nigeriano, regolarmente residente in Italia, è stato rintracciato dalla Polizia dopo alcuni appostamenti. Deve scontare 5 anni e 4 mesi di carcere per questioni di droga risalenti all'anno 2000

Un 44enne nigeriano, J.I.A., è stato tratto in arresto nei giorni scorsi da parte degli uomini della Squadra Mobile della Questura di Modena. L'africano era infatti ricercato da circa 2 anni, dopo che la Corte di Cassazione lo aveva condannato per una vecchia storia di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il reato per cui il nigeriano finirà ora in carcere risale addirittura a 14 anni fa ed è passato attraverso tutti i gradi della giustizia italiana, attestandosi poi ad una condanna a 5 anni e 4 mesi di reclusione. 

Gli agenti lo hanno individuato dopo una serie di appostamenti in un appartamento di Nonantola e hanno atteso l'occasione propizia per eseguire l'ordine di carcerazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Latitante arrestato a Nonantola, in carcere per un reato di 14 anni fa

ModenaToday è in caricamento