Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Picchia la compagna dopo una lite, arrestato e portato in carcere

I Carabinieri hanno soccorso una donna di 28 anni e fermato il compagno 35enne, già autori di altri maltrattamenti. Sempre a carpi denunciato un operaio rumeno per lo stesso motivo

Le liti famigliari, spesso con risvolti violenti, continuano a rimanere in cima alla lista degli interventi dell'Arma su tutto il territorio provinciale, sintomo di un fenomeno che pervade in maniera silenziosa la quotidianità di troppe famiglie. Sempre più spesso l'Autorità Giudiziaria è infatti alle prese con i casi di maltrattamenti in famiglia, per il quale il nostro ordinamento prevede per altro norme relativamente "giovani" che permettono di agire in maniera graduale ma efficace nei confronti di chi si macchia di questi crimini.

E' accaduto anche nei giorni scorsi a Carpi, specialmente ieri notte, quando i militari sono intervenuti presso l'abitazione di una coppia di origine brindisina, dopo che l'uomo, un 35enne, aveva aggredito la compagna, una 28enne. Al culmine di una lite si era "armato" con una scopa e aveva picchiato la giovane, provocandole alcune ferite alla gamba sinistra.

La ragazza è stata soccorsa in ospedale (prognosi di 7 giorni), mentre l'uomo è stato accompagnato in caserma. Le indagini svolte sul momento hanno fatto emergere una condotta violenta che sarebbe iniziata diverso tempo fa, con diversi episodi di aggressione. Per questo il 35enne è stato condotto in carcere a disposizione del Magistrato.

Mercoledì 10 ottobre i militari carpigiani erano intervenuti presso la casa di un operaio rumeno di 32 anni, proprio a seguito della segnalazione di un episodio di violenza. Anche in questo caso è emerso a posteriori che i maltrattamenti di cui l'uomo è accusato sarebbero iniziati ormai diversi mesi addietro, anche alla presenza dei figli minori della coppia. In questo caso il marito è stato allontanato d’urgenza dall’abitazione, proprio in virtù della nuova normativa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchia la compagna dopo una lite, arrestato e portato in carcere

ModenaToday è in caricamento