Lunedì, 2 Agosto 2021
Cronaca

Aggredisce la moglie poi malmena la madre anziana, arrestato

Un 55enne è stato fermato da un doppio intervento dei Carabinieri, prima a Formigine poi a Maranello

Al termine di una serata a dir poco turbolenta è finito in cella un uomo di 55 anni residente a Formigine, tratto in arresto dai Carabinieri con le accuse di maltrattamenti in famiglia aggravati e violenza a pubblico ufficiale. I militari lo hanno infatti ammanettato e condotto in caserma intorno all'1.30 della scorsa notte, dopo per altro averlo già "ammonito" qualche ora prima. L'uomo aveva infatti litigato in maniera molto accesa con la propria moglie, tanto che i Carabinieri erano stati costretti a sedare la disputa e ad allontanare il marito dall'abitazione.

Questi si era quindi recato a casa dei genitori, a Maranello, ma qualche ora più tardi, complice l'abuso di alcol, sa sua condotta si è fatta di nuovo minacciosa, fino a sfociare in aperta violenza. Dopo aver inveito contro la madre di 84 anni, l'ha colpita con schiaffi e calci, costringendola a chiedere aiuto e portando nuovamente i Carabinieri sul posto.

Gli stessi operatori dell'Arma sono stati vittima della furia del 55, che si è scagliato anche contro di loro per resistere all'arresto. Fortunatamente nessuna delle persone coinvolte ha riportato lesioni serie.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce la moglie poi malmena la madre anziana, arrestato

ModenaToday è in caricamento