rotate-mobile
Lunedì, 20 Maggio 2024
Cronaca Via Ganaceto / Via Ganaceto

Ragazzine palpeggiate in strada, la Polizia arresta l'aggressore

È accaduto ieri sera in via Ganaceto. La Volante ha fermato uno straniero che avrebbe aggredito e offeso le due minorenni di passaggio

Un brutto episodio di molestie sessuali si è verificato ieri sera in via Ganaceto, nel centro storico di Modena. Protagoniste, loro malgrado, due ragazze ancora minorenni, che stavano passeggiando a piedi nel tratto compreso tra viale Monte Kosica e via Sant'Orsola.

Le due giovani sarebbero state raggiunte da un uomo che stazionava insieme ad altri in strada: questi avrebbe rivolto loro frasi oscene e offensive, poi le avrebbe avvicinate, palpeggiandole nelle parti intime. Le due, sotto shock, sono riuscite ad allontanarsi e a chiedere aiuto, innescando l'intervento delle forze dell'ordine.

Una pattuglia della Volante è giunta sul posto. Gli agenti hanno identificato l'uomo, un giovane di origine moldava, che si trovava ancora in via Ganaceto incurante del gesto appena compiuto. Il giovane è quindi stato tratto in arresto e accompagnato in Questura.

Il fatto sarebbe accaduto nei pressi di un minimarket, dove più di una volta sono state segnalate situazioni di degrado, con la presenza di ubriachi che recano disturbo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzine palpeggiate in strada, la Polizia arresta l'aggressore

ModenaToday è in caricamento