rotate-mobile
Lunedì, 28 Novembre 2022
Cronaca Fossalta / Via Emilia Est

Laboratorio per lo spaccio in casa, arrestato 25enne con 6 etti di droga

L'indagine della Polizia ha permesso di individuare la base logistica di uno spacciatore in via Emilia Est

Dopo gli arresti di mercoledì scorso in via Nonantolana, la Polizia di Stato ha messo a segno un altro colpo nei confronti del mercato cittadino della droga. Nella giornata di ieri, infatti, la Squadra Mobile congiuntamente alla Polizia Locale di Modena ha tratto in arresto un cittadino italiano di 25 anni, incensurato, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di un cospicuo quantitativo di sostanze stupefacenti.

L'attività investigativa si è concentrata sul monitoraggio del fenomeno nelle zone della movida modenese, specie nel centro storico. Grazie alle loro indagini puntuali gli agenti hanno individuato un appartamento in via Emilia Est, ipotizzando che questo potesse essere utilizzato come base logistica per l'illecita attività.

Con l'ausilio di un'unità cinofila antidroga della Polizia Locale, i poliziotti hanno proceduto alla perquisizione domiciliare. All'interno dell'abitazione sono stati rinvenuti 16 involucri, contenenti in totale 375 grammi di marijuana e 305 di hashish, oltre a bilancini di precisione e materiale per il confezionamento delle dosi.

È stata inoltre rinvenuta e sequestrata la somma contante di 2500 euro. L'arrestato è stato portato direttamente presso il carcere di Sant'Anna in attesa dell'udienza di convalida. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Laboratorio per lo spaccio in casa, arrestato 25enne con 6 etti di droga

ModenaToday è in caricamento