rotate-mobile
Cronaca Madonnina / Via del Giglio

Via Emilia Ovest, fermato giovane spacciatore in bicicletta

Un 22enne ha cercato di fuggire alla vista di una pattuglia della Volante, ma è stato fermato dagli agenti e trovato in possesso di diverse dosi di cannabis. Processato per direttissima

Nella giornata di ieri gli agenti della Squadra Volante hanno tratto in arresto un cittadino di nazionalità albanese, A.I., nato a Durazzo nel 1992, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Il giovane, alla vista di un equipaggio in servizio di controllo del territorio, mentre era intento a transitare nei pressi di Via Emilia Ovest, angolo via del Giglio, a bordo di una bicicletta, ha repentinamente bloccato il mezzo, cambiando direzione con l’intento di dileguarsi. Subito bloccato dagli operatori di Polizia, si è proceduto ad una perquisizione personale sul giovane che ha dato esito positivo. All’interno degli slip, infatti, A.I., deteneva tre involucri contenenti 34,60 grammi complessivi di marijuana. 

Accompagnato in stato di arresto presso gli Uffici della Questura, lo straniero è stato trattenuto presso le celle di sicurezza, come disposto dal magistrato di turno, in attesa del processo che verrà celebrato in giornata a proprio carico con rito direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Emilia Ovest, fermato giovane spacciatore in bicicletta

ModenaToday è in caricamento