menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ancora servizi antidroga, 29enne in manette in piazza Tien An men

Bloccato dai Carabinieri durante un apposito controllo. Stava vendendo hashish ad un 65enne

Proseguono le attività dell'Arma di Modena mirate a contrastare lo spaccio di stupefacenti in città. Dopo l'arresto di due giorni fa al parco Novi Sad, i militari hanno approntanto un altro pattugliamento non molto distante, in piazzale Tien An Men, dove sospettavano di poter intercettare traffici illeciti. Così è stato nel pomeriggio di ieri, quando gli uomini dell'Arma hanno intercettato un giovane straniero, bloccato subito dopo aver ceduto 5 grtammi di hashish ad un 65enne campano.

Il pusher, un 29enne tunisino, senza fissa dimora e noto alle forze di polizia, è stato quindi tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la provincia di Modena sarà "zona rossa" da giovedì 4 marzo

Attualità

Zona rossa: a Modena asili, nidi e parrucchieri chiusi da lunedì

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento