rotate-mobile
Cronaca Novi di Modena

Novi, arrestato spacciatore con due panetti di hashish

Uno straniero senza fissa dimora era diventato punto di riferimento per il piccolo comune della Bassa, ma è finito nella rete dei Carabinieri

Ieri sera nei pressi del parco di via Zoldi i Carabinieri di Novi di Modena hanno notato la presenza di un 50enne magrebino, senza fissa dimora ma osservato aggirarsi spesso nel comune novese, su cui vertevano sospetti di spaccio e già altre volte notato in compagnia soprattutto di ragazzini. 

L’uomo, accortosi che i militari stavano per controllarlo, ha lasciato cadere un involucro di 5 grammi di hashish ed è fuggito a piedi: ma la corsa è durata pochi metri, poiché è stato subito bloccato. Dalla perquisizione personale sono stati trovati ben 2 panetti di hashish per un peso complessivo di circa 200 grammi nonché un piccolo bilancino di precisione portatile e 50 euro in banconote di piccolo taglio, verosimile provento di spaccio evidentemente già avvenuto. 

L’uomo, che probabilmente era diventato negli ultimi giorni un riferimento per lo spaccio al dettaglio nel comune di Novi data la quantità di materiale di cui disponeva, è stato arrestato e questo pomeriggio è in corso il giudizio direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novi, arrestato spacciatore con due panetti di hashish

ModenaToday è in caricamento