menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto di repertorio

foto di repertorio

Al parco Novi Sad ancora un arresto per droga da parte dei Carabinieri

Aveva con sè una dose per ciascuna sostanza: eroina, cocaina e hashish. Era già noto alle forze dell'ordine

Lunedì, nel corso del pomeriggio, i carabinieri hanno tratto in arresto l'ennesimo spacciatore nell'area del Parco Novi Sad, dove nelle ultime settimane si è di nuovo focalizzata l'attenzione delle forze dell'ordine e dove gli arresti s sono susseguiti a ritmo serrat. In questo caso a finire nella rete del controllo dell'Arma è stato un cittadino tunisino di 21 anni, sempre sulla scia dei suoi connazionali già fermati in passato.

Il giovane, già noto alle forze di polizia,  è stato trovato in possesso di una dose di cocaina, una di eroina e una di hashish. Portato in cella, è stato poi processato per direttissima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, 1.151 nuovi positivi in regione. Modena prima provincia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento