Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca San Cataldo / Via Tabacchi

Tenta di fuggire a bordo dell'auto del cliente, arrestato pusher in via Emilia Ovest

Uno spacciatore 34enne di origine nigeriana tenta di scappare dalla Polizia a bordo dell'auto del cliente, e quando questa si ferma continua la fuga a piedi. Aveva con sé 100g di shaboo: arrestato

Nel pomeriggio scorso in via Emilia Ovest, intorno alle ore 16.00, è stata intercettata dalla Polizia un'auto con a bordo due persone, che alla vista della volante si è data alla fuga per poi fermarsi all'altezza di via Tabacchi.

Una sosta probabilmente non desiderata dal passeggero, che ha cercato di darsela a gambe liberandosi dei due involucri contenenti droga, poi ritrovati dagli agenti, che lo avrebbero reso colpevole. Tali involucri contenevano 100g di shaboo (droga anche nota come crystal meth), una metanfetamina particolarmente pericolosa e "redditizia", da poco meno di 100 euro al grammo. L'uomo è stato quindi arrestato dagli agenti e condotto in carcere: si trattava di un 34enne nigeriano, con precedenti specifici per droga.

Il cliente, alla guida dell'automobile fermatasi dopo pochi metri senza più tentare la fuga, ha raccontato di aver "dato un passaggio" al pusher per "comprare la roba". L'uomo, italiano, è stato quindi segnalato alla Prefettura come assuntore. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di fuggire a bordo dell'auto del cliente, arrestato pusher in via Emilia Ovest

ModenaToday è in caricamento