rotate-mobile
Cronaca Serramazzoni

Scoperto in auto con dosi di cocaina, arrestato a Serramazzoni

Un marocchino di 36 anni è finito in manette durante un comune controllo stradale dei Carabinieri. A casa dello straniero trovati 10mila euro proventi di spaccio

I Carabinieri della Compagnia di Pavullo sono riusciti ad intercettare nei giorni scorsi uno spacciatore residente nella zona di Serramazzoni. La scoperta è avvenuta in modo del tutto normale, cioè attraverso uno dei tanti controlli stradali che l'Arma ha intensificato anche nel territorio frignanese. Lo stranier o è infatti stato fermato in serata a bordo della sua auto di grossa cilindrata.

I militari hanno colto il nervosismo del nordaficano e hanno approfondito il controllo, scoprendo che l'uomo aveva con sé diverse dosi di cocaina, per un totale di 7 grammi, oltre a 700 euro in contanti. Come di riro, la perquisizione è stata estesa all'abitazione dello spacciatore, dove non è stata rinvenuta altra sostanza, bensì una somma di 10mila euro che si ritiene provento dello spaccio. Il marocchino è stato tratto in arresto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoperto in auto con dosi di cocaina, arrestato a Serramazzoni

ModenaToday è in caricamento