Cocaina nascosta in auto, arrestato un pluripregiudicato in via Puccini

L'uomo è stato fermato per un controllo dagli agenti della Volante, i quali hanno poi ispezionato l'auto rinvenendo diverse dosi di droga

Ieri sera intorno alle ore 20 i poliziotti della Volante hanno individuato a bordo di un'auto che percorreva via Puccini un "volto noto", un 48enne pluripregiudicato. L'uomo è stato fermato e ha dimostrato da subito segni di nervosismo, convincendo i poliziotti che stesse nascondendo qualcosa. In effetti, dopo la perquisizione, l'uomo è stato trovato in possesso di tre dosi di cocaina.

Gli agenti però si sono pinti oltre e hanno setacciato l'automobile, riuscendo a scoprire alcuni nascondigli insospettabili dove hanno trovato altra sostanza dello stesso tipo. Un parte consistente era in un vano del tunnel centrale dell'abitacolo - insieme ad un coltello a serramanico - mentre un paio di bustine si trovavano addirittura sotto il pomello del cambio. Nel complesso sono stati sequestrati circa 16 grammi di polvere bianca.

Anche l'appartamento del 48enne, residente in città, è stato perquisito: nella cantina sono stati rinvenuti bilancini e materiale del confezionamento. Il sequestro del "corredo" ha compreso anche 835 euro in contanti e quattro telefoni cellulari.

Dopo una notte passata in cella, il pusher è stato processato per direttissima e condannato agli arresti domiciliari per una pena di 11 mesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni: Provincia di Modena in linea con la Regione. Via Emilia targata Pd

  • Frontale fra auto e camion, 26enne muore sulla Panaria Bassa

  • Raro tumore ad una mano, trentenne salvato dalla cooperazione medica tra Modena e Bologna

  • Gli insulti in dialetto modenese più famosi

  • Acqua "del rubinetto" e tumori alla vescica, uno studio fa luce sulle correlazioni

  • Bambina di sei anni precipita dalla seggiovia, paura sul cimone

Torna su
ModenaToday è in caricamento