menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cocaina, nuovo arresto in viale Storchi: preso un 24enne

Carabinieri e Municipale hanno bloccato un pusher anche grazie al cane antidroga Pit, che ha fiutato la droga che il giovane aveva gettato via per eludere il controllo

Carabinier e Polizia Municipale sono tornati a presidiare in un servizio congiunto la zona di viale Storchi, recentemente al centro delle cronache cittadine per l'arresto di alcuni spacciatori. Un 24enne, di nazionalità tunisina, già noto per precedenti legati alla droga ed in Italia senza fissa dimora, è stato notato aggirarsi martedì scorso  con atteggiamenti che hanno attirato subito l’attenzione degli agenti del Nucleo problematiche del territorio della Polizia locale e degli uomini dell'Arma.

Quando le pattuglie si sono fermate per controllarlo, ha tentato di disfarsi di un piccolo involucro, gettandolo sotto le auto in sosta. Ma, il fiuto del cane antidroga Pit della Polizia locale, ha subito fatto rinvenire l’involucro di cui si era sbarazzato, risultato poi contenere 2.5 grammi di cocaina, suddivisa in dosi e pronta per essere ceduta ad eventuali acquirenti.

La successiva perquisizione ha consentito di recuperare la somma di quindici euro, ritenuta provento dell’attività di spaccio ed un bilancino elettronico di precisione, utile alla divisione della sostanza in dosi.

Ennesimo arresto al Parco Novi Sad, fermato un pusher 22enne

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, 1.151 nuovi positivi in regione. Modena prima provincia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento