rotate-mobile
Lunedì, 4 Luglio 2022
Cronaca Carpi

Cocaina a Carpi, due spacciatori arrestati dai Carabinieri

Un 30enne albanese ed un 25enne italiano, piccoli spacciatori al dettaglio, sono finiti in manette dopo essere stati colti in flagrante dai militari

I vari Reparti della Compagnia dei Carabinieri di Carpi sono stati impegnati nel contrasto allo spaccio di droga Ieri in particolare, durante un servizio perlustrativo, il Nucleo Operativo ha arrestato un 30enne albanese che vive nella Provincia di Reggio Emilia, in trasferta nella città dei Pio per spacciare cocaina. 

I militari lo hanno notato con una donna mentre girovagava senza meta per le vie della città a bordo della propria autovettura e dopo averlo seguito, li hanno bloccati e controllati in via Fanti, trovando addosso alla ragazza una modica quantità di hashish e su di lui circa 5 grammi di cocaina. La successiva perquisizione presso il domicilio dell’uomo ha permesso di rinvenire altri 60 grammi di cocaina e materiale per il confezionamento. 

Altri militari hanno invece arrestato uno spacciatore, in questo caso un 25enne italiano, sorpreso in flagranza mentre vendeva una dose di cocaina ad un 40enne nella frazione di Fossoli. La pattuglia dei Carabinieri in attività perlustrativa finalizzata al contrasto dei reati nelle frazioni, si è imbattuta nella presenza del ragazzo che è parso avere atteggiamenti sospetti, e dopo averlo seguito lo hanno sorpreso mentre spacciava lo stupefacente ad un cliente residente nella zona, sostanzialmente una consegna a domicilio. Durante le perquisizioni sono emersi anche 5 grammi di marijuana e 12 di hashish. L’arresto è stato convalidato e condannato a 8 mesi.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cocaina a Carpi, due spacciatori arrestati dai Carabinieri

ModenaToday è in caricamento