rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca Zona Musicisti / Via Vincenzo Bellini

Quartiere Musicisti, in manette due giovani spacciatori d'eroina

La Polizia ha sorpreso e arrestato due tunisini che in pieno giorno aspettavano i clienti tra via Bellini e viale Ciro Menotti. Nel loro appartamento in zona 47 grammi di eroina e 4mila euro in contanti

Gli agenti del Posto di Polizia Centro sono riusciti a fermare due spacciatori di droga residenti e attivi nella zona Musicisti. La pattuglia in servizio ieri ha notato due persone che attendevano in strada con fare sospetto, in corrispondenza dell'incrocio tra vai Bellini e viale Ciro Menotti. Si trattava di due stranieri, uno con chiare mansioni di “palo” e l'altro addetto alle contrattazioni.

Dopo aver visto uno dei due confabulare con un giovane, gli agenti hanno deciso di intervenire e perquisire i due. I poliziotti hanno così accertato che il più anziano dei due, un 29enne, aveva con sì 7 dosi termosaldate contenenti eroina, pronte per la vendita. Non solo: in un calzino nascondeva anche un involucro con 46,7 grammi della stessa sostanza, ancora da “impacchettare”.

Gli ageti di Polizia hanno quindi deciso di perquisire l'abitazione dei due, entrambi tunisini, non lontana dal luogo dello spaccio. Nella casa sono stati rinvenuti ben 4.000 euro in contanti, provento di spaccio, un bilancino e altri materiali, sequestrati insieme ai telefoni cellulari con cui i due mantenevano i contatti con i clienti. Entrami sono stati tratti in arresto e per il più giovane, un 23enne, è scattata anche la denuncia per clandestinità.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quartiere Musicisti, in manette due giovani spacciatori d'eroina

ModenaToday è in caricamento