Spacciatori intercettati in via Vaciglio, droga e denaro sequestrati

Tre personaggi già noti per attività illecite sia a Modena che a Reggio Emilia sono stati bloccati ieri pomeriggio dalla Squadra Mobile. In auto nascondevano un panetto di hashish, mentre a casa sono stati trovati ben 43.500 euro in contanti

I loro traffici erano evidentemente finiti nel mirino degli investigatori della Polizia di Stato, sia a Modena che a Reggio Emilia. È infatti stata un'operazione congiunta delle Squadre Mobili delle due Questure a permettere l'arresto di tre persone dedite al traffico e allo spaccio di droga nelle due province.

Il terzetto è stato individuato ieri pomeriggio in strada Vaciglio, poco oltre il bivio di via Vignolese. I tre erano a bordo di un'auto quando gli agenti modenesi e reggiani sono intervenuti facendoli scendere e perquisendo a fondo il veicolo: sotto un sedile è stato trovato – come si sospettava – un panetto di droga, per un peso totale di 600 grammi di hashish.

Accompagnati in Questura in stato di arresto, gli spacciatori sono stati identificati in un italiano di 39 anni e in un tunisino di 35 residenti a Reggio Emilia e in un marocchino di 47 anni residente a Modena, in un appartamento del complesso Windsor Park di via San Faustino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'abitazione del condominio già noto per situazioni di degrado e microcriminalità è stato perquisito a stretto giro dai poliziotti, che sono riusciti a trovare la considerevole somma di 43.500 euro in contanti, sequestrata perchè ritenuta provento di spaccio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiude anche la Cornetteria: "Queste regole impediscono di lavorare"

  • Coronavirus, tornano a crescere i casi in regione. "Stiamo testando gli asintomatici"

  • Fase 2, buone notizie per chi deve prendere la patente: c'è la data per la riapertura delle scuole guida

  • Contagio, due nuovi casi a Carpi e Castelvetro. Deceduta una 54enne

  • Contagio, ancora due positivi nel modenese. Ennesimo decesso in Appennino

  • Covid-19 e fase acuta: a Modena il primo intervento di riparazione del tessuto polmonare

Torna su
ModenaToday è in caricamento