menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bomporto, arrestato per spaccio ad un mese e mezzo dall'ultima volta

Uno straniero è finito in manette - e poi ai domiciliari - dopo essere stato sorpreso a vendere hashish

I carabinieri della stazione di Bomporto, nel corso di un servizio esterno antidroga, hanno tratto in arresto un 40enne tunisino, già noto alle forze di polizia, per spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo è stato sorpreso dai militari nell’atto di cedere una dose di hashish ad un 43enne modenese.

Gli uomini dell'Arma lo hanno bloccato e perquisito, poi come di prassi si sono portati presso la sua abitazione, dove hanno trovato ulteriori 48 grammi di hashish, 7 di cocaina e materiale per il confezionamento delle dosi.

Il tunisino è stato condotto alla direttissima, a conclusione della quale è stato posto ai domiciliari. L’uomo era già stato arrestato, per il medesimo reato, sempre dai Carabinieri di Bomporto circa un mese e mezzo fa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazioni anti-Covid, si apre la prenotazione per i 60-64enni

Attualità

Appena 39 casi oggi nel modenese, scendono i casi attivi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento