Cronaca

Spaccio nelle Terre di Castelli, arrestate due donne per traffico di cocaina

I Carabinieri in trasferta a Bazzano (BO) sulle tracce di due pusher nordafricane. Sequestrata sostanza e materiale per il confezionamento

Le indagini sull'attività di spaccio di droga nei territori intorno a Vignola hanno portato i Carabinieri della Compagnia di Sassuolo a individuare due straniere residenti nella vicina Bazzano (BO), sospettati appunto di smerciare sostanze stupefacenti nella zona delle Terre di Castelli. E' scatta la perquisizione domiciliare a carico delle due marocchine, rispettivamente di 48 e 34 anni, che ha confermato i sospetti, permettendo di sequestrare poco meno di 70 grammi di cocaina. 

Nell'abitazione delle due straniere c'erano anche bilancini di precisione e materiale per il confezionamento, che sono stati sequestrati al pari di una cospicua cifra in contanti frutto dell'attività illecita. Le due magrebine sono stati tratti in arresto e portati in cella in attesa delle decisioni dell'Autorità Giudiziaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio nelle Terre di Castelli, arrestate due donne per traffico di cocaina

ModenaToday è in caricamento