menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Droga, la Finanza insegue e arresta uno spacciatore in un casolare di Baggiovara

Segnalati anche altri due stranieri per possesso di stupefacenti ad uso personale. In azione anche i cani antidroga Thor ed Elliot

Anche la Guardia di Finanza di Modena prosegue la propria attività antidroga nelle zone più interessate dallo spaccio. Nei giorni scorsi le Fiamme Gialle hanno effettuato una serie di controlli, anche grazie ai cani Thor ed Ehlliot, che insieme ai loro accompagnatori hanno permesso di sequestrare diersi grammi di sostanze stupefacenti.

Nella prima operazione una pattuglia dei Baschi Verdi ha fermato due cittadini tunisini nei pressi dell’Ospedale di Baggiovara. Uno dei due, alla vista dei militari, ha tentato invano di darsi alla fuga, nascondendosi in un casolare abbandonato, ma è stato raggiunto. Le successive perquisizioni hanno portato al sequestro complessivo di 7 grammi di cocaina, già suddivisa in tre involucri pronti allo spaccio, 3 bilancini di precisione, materiale da confezionamento, 215 euro in contanti da considerarsi provento dell’attività di spaccio e 23 grammi di mannite, che viene usato come sostanza da taglio da parte degli spacciatori per aumentare i profitti della vendita.

Il nordafricano, gravato da precedenti specifici, è stato quindi tratto in arresto e processato per direttissima: il giudice lo ha condannato al divieto di dimora nell’ambito dell’intera provincia di Modena. Ad entrambi i tunisini fermati, risultati anche sprovvisti dei documenti e del permesso di soggiorno, è stata anche contestata la violazione delle norme sugli stranieri.

Nella seconda attività una pattuglia della Compagnia di Modena ha sottoposto a controllo un cittadino marocchino, il quale è stato trovato in possesso di 1 grammo di cocaina e quindi segnalato alla Prefettura come assuntore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Attualità

    Covid, il 26,3% dei modenesi non è più "suscettibile d'infezione"

  • Cronaca

    Sassuolo, scoperti tre furbetti del reddito di cittadinza

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento