Cronaca Maranello

E' ai domiciliari, ma spaccia cocaina in casa: 46enne arrestato nuovamente

Intervento dei Carabinieri a Maranello: recuperati 40 grammi nell'abitazione dell'uomo, dopo aver individuato un cliente

Nella serata di ieri i carabinieri della stazione di Maranello, durante un servizio di controllo del territorio, hanno tratto in arresto un 46enne italiano, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo, che si trovava già agli arresti domiciliari, è stato sorpreso all’interno della propria abitazione in possesso di 40 grammi di cocaina. Ad avvalorare l'ipotesi dello spaccio anche un bilancino di precisione e materiale vario per il confezionamento dello stupefacente. 

In particolare i carabinieri hanno notato sulle scale di un palazzo un giovane che, alla vista dei militari, ha destato subito sospetto per il suo atteggiamento: una volta perquisito è stato trovato in possesso di una dose di cocaina.  E’ quindi scattato immediatamente il controllo presso l’appartamento e all'interno di un mobile della cucina è emersa la droga.

Condotto questa mattina alla direttissima, l’arresto è stato convalidato, e il 46enne è stato confermato agli arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' ai domiciliari, ma spaccia cocaina in casa: 46enne arrestato nuovamente

ModenaToday è in caricamento