Cocaina e giovanissimi, arrestato uno spacciatore ventenne

Aveva con sé 39 dosi di cocaina e un migliaio di euro in contanti il giovane arrestato ieri pomeriggio in via Zucchi. La Polizia è intervenuta dopo svariate segnalazioni dei residenti della zona

Non è passato inosservato dai residenti della zona l'andirivieni di ragazzi nella galleria di Via Zucchi, perpendicolare di Via Emilia Ovest, nei pressi del Parco Ferrari. I cittadini, insospettiti, hanno provveduto a contattare le Forze dell'Ordine, e i controlli che sono scaturiti da tali segnalazioni hanno condotto nel pomeriggio di ieri all'arresto di un 20enne di origine tunisina, con regolare permesso di soggiorno.

Erano all'incirca le 17.00 quando una volante della Polizia ha perlustrato la zona, notando due ragazzi chiacchierare in attesa di una terza persona. Alla vista della volante, i due sono scappati in sella alle loro biciclette, per poi tornare nel medesimo luogo una volta "scampato il pericolo". Tutto era stato previsto dalla Polizia, che in aveva solo finto di non notare la fuga: gli agenti, dopo aver parcheggiato l'auto poco più avanti, hanno infatti raggiunto la galleria a piedi.

Sentendosi al sicuro, e inconsapevoli di essere osservati dalle Forze dell'Ordine, i ragazzi rispondevano alle telefonate che facevano costantemente squillare i loro telefoni, dirigendosi nel mentre verso la via Emilia nell'attesa dell'incontro impedito in un primo momento dall'arrivo della volante. Gli agenti sono quindi intervenuti per bloccare i due giovani, uno dei quali è però riuscito a scappare.

Il 20enne la cui fuga era stata impedita dagli agenti, è stato trovato in possesso di due involucri di cocaina e un migliaio di euro in contanti, proventi dell'attività di spaccio. Da un'ulteriore perquisizione, sono stati trovati nelle tasche del ragazzo altre 37 dosi di cocaina, per un totale di circa 20 grammi. Il giovane è stato quindi tratto in arresto con l'accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna verso il ritorno in zona gialla, "Ma evitiamo terza ondata"

  • Coronavirus, 2.533 nuovi positivi in regione. A Modena un nuovo picco

  • Addio a Benny, l'imprenditore dei bar modenesi

  • Coronavirus, si conferma il calo in regione. Ma anche oggi 50 decessi

  • Coronavirus, curva in flessione per la prima volta. Modena ancora al vertice

  • Contagio a Modena, 573 nuovi casi e 7 decessi. Ricoveri stabili

Torna su
ModenaToday è in caricamento