rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca

Un arresto e due denunce, proseguono i controlli antidroga dei Carabinieri

A Modena è stato bloccato un pisher con alcune dosi di marijuana, mentre uno che aveva con sè hashish è stato denunciato. Sequestrati coltelli ad un automobilista a Formigine

Ieri sera i Carabinieri del Radiomobile di Modena hanno tratto in arresto un 35enne per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo è stato notato dai militari durante il servizio effettuato nella Via Nonantolana. I Carabinieri, vedendo l’atteggiamento sospetto, hanno deciso di approfondire il controllo effettuando una perquisizione personale, rinvenendo alcune dosi di marijuana (14 grammi), oltre alla somma in contanti di 270 euro, ritenuta il provento dell’attività di spaccio.

L’uomo è stato tratto in arresto e condotto questa mattina davanti al Giudice per l’udienza con rito direttissimo. 

In tarda nottata, proseguendo il servizio, i militari hanno proceduto al controllo di altre due persone, fermate nella zona verde poco distante dallo Stadio Braglia. Un 22enne è stato denunciato alla Procura poiché trovato in possesso di 28 grammi di hashish e una ragazza coetanea è stata segnalata amministrativamente alla Prefettura per assunzione di sostanze stupefacenti. 

Anche Formigine è stato teatro di una denuncia a sefguito dei controlli: il conducente di un veicolo è stato trovato in possesso di una dose di cocaina e due coltelli con caratteristiche tali da non poter essere liberamente portati. La persona, un 32enne, è stato denunciato per porto senza giustificato motivo di oggetti atti ad offendere nonché segnalato amministrativamente alla prefettura per la detenzione di sostanze stupefacenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un arresto e due denunce, proseguono i controlli antidroga dei Carabinieri

ModenaToday è in caricamento