Spaccio di cocaina, coppia in manette a Savignano

I due, originari dell'est Europa ed irregolari, soggiornavano presso una struttura ricettiva della zona

Ennesimo colpo allo spacciod i droga da parte dei carabinieri della Tenenza di Vignola. Ieri sera intornoa lle ore 20 a Savignano sul Panaro, nel corso di un servizio esterno, i militari hanno identificato e tratto in arresto una coppia di persone: un 38 enne albanese senza fissa dimora e una 37 dell’est Europa. I due avevano trovato alloggio temporaneamente in una struttura ricettiva della zona.

Luomo e la donna sono stati individuati e bloccati dai carabinieri mentre cedevano dosi di cocaina a una terza persona straniera, identificata e segnalata amministrativamente quale assuntore. I due arrestati sono stati sottoposti a perquisizione nell’ambito della quale sono stati recuperati, nella camera, altri 12 grammi di cocaina e 1440 euro, sottoposti a sequestro ritenuti provento di attività di spaccio. Oggi il processo per direttissima: dovranno rispondere di spaccio e di violazione delle norme sull'immigrazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna in zona gialla da domenica: Bonaccini: "No al coprifuoco natalizio"

  • Dpcm Natale 2020, approvato il decreto che vieta gli spostamenti tra regioni e comuni

  • Coronavirus. In regione il 13,8% dei tamponi è positivo. Modena resta la peggiore per nuovi contagi

  • Covid a Modena: scendono rispetto a ieri i nuovi casi. Ancora 11 i decessi

  • Conferma dal Ministero, l'Emilia-Romagna torna in "zona gialla"

  • Prodotti "non essenziali" accessibili ai clienti, multe per due ipermercati

Torna su
ModenaToday è in caricamento