rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Cronaca

In auto con la cocaina, incastrato dal cane Pit e tratto in arresto

Fermato per un controllo sulla Panaria Bassa, era in possesso di 37 grammi di cocaina. Un altro arresto è avvenuto durante un controllo antidegrado

Fermato per un controllo stradale, alla vista degli operatori della Polizia locale di Modena si è dimostrato subito particolarmente teso e nervoso e il suo atteggiamento ha insospettito gli agenti che hanno chiesto l’intervento dell’Unità cinofila. È accaduto in Strada per Modena (Panaria Bassa) una decina di giorni fa, durante un’attività di controlli stradali che ha portato appunto a fermare, tra gli altri, una vettura Fiat 500 condotta da un 25enne.

In prossimità dell’abitacolo dell’auto con a bordo il conducente, il cane antidroga Pit ha subito segnalato la presenza di sostanza stupefacente. L’uomo, di nazionalità tunisina residente in un Comune del modenese, è stato infatti trovato in possesso di 37 grammi di cocaina già confezionata in dosi pronte per essere vendute, probabilmente sulle piazze della città, oltre che di 800 euro in contanti.

Processato per direttissima, l’Autorità giudiziaria ha disposto per lui l’obbligo di dimora nel Comune di residenza

Si è concluso con una condanna anche il processo con rito abbreviato nei confronti di un altro cittadino tunisino, irregolare sul territorio italiano, accusato sempre di detenzione ai fini di spaccio. Gli agenti della Polizia locale di Modena lo avevano arrestato una ventina di giorni fa, dopo averlo sorpreso in uno stabile in disuso da tempo, mentre era intento a confezionare la droga in dosi. L’operazione condotta dagli agenti del Nucleo problematiche del territorio con l’ausilio dell’Unità cinofila, era scattata nell’ambito di controlli antidegrado di un edificio situato tra via Rinaldi e via Nicolò Biondo, in seguito alle segnalazioni dei residenti della zona oltre che della stessa proprietà relative a un andirivieni di persone all’interno dello stabile abbandonato. L’uomo, un 23enne, era stato trovato in possesso di complessivi 25 grammi di cocaina e di 345 euro in contanti. Sequestrato anche un bilancino di precisione utilizzato per confezionare le dosi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In auto con la cocaina, incastrato dal cane Pit e tratto in arresto

ModenaToday è in caricamento