Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Ossessionato da una ragazza la pedina e si apposta sotto casa sua, arrestato un 44enne

Lo straniero è stato bloccato dai Carabinieri di Castelfranco Emilia, dopo mesi in cui tormentava una ventenne del posto, la cui vita era diventata un calvario

Era stata costretta a cambiare le sue abitudini, a non uscire mai da sola – tanto che era rimasta reclusa per tutto il lockdown – e a cambiare itinerario anche per raggiunger il supermercato più vicino. È quello che ha dovuto affrontare una ragazza poco più che ventenne residente a Castelfranco Emilia che dal mese di aprile si era vista pedinare da uno straniero che era diventato il suo stalker.

L’uomo - un cittadino marocchino di 44 anni - era addirittura arrivato ad appostarsi nelle vie limitrofe all’abitazione della ragazza pur di sorprenderla e provare ad intrattenersi con lei. Ma l’altra notte, grazie all’intervento dei Carabinieri della Tenenza Di Castelfranco Emilia, per il nordafricano sono scattate le manette: i militari lo hanno arrestato, dopo averlo visto aggirarsi nei pressi della palazzina di residenza della vittima.

L’uomo è stato poi trattenuto in cella in attesa del processo direttissimo che si è tenuto domani. Il giudice, come di prassi, ha stabilito il divieto di avvicinamento alla giovane. Se questo provvedimento verrà violato, allora potranno scattare misure cautelari più restrittive.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ossessionato da una ragazza la pedina e si apposta sotto casa sua, arrestato un 44enne

ModenaToday è in caricamento