menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Minacce alla sua ex e al nuovo compagno di lei, 75enne arrestato

E' accaduto nei giorni scorsi a Serramazzoni, dopo le denunce delle vittime, che da tempo dovevano fare le prese con le persecuzioni messe in atto dall'uomo. Il giudice ha disposto ildivieto di avvicinamento

Nella mattinata del 5 maggio scorso i Carabinieri della Stazione di Serramazzoni hanno tratto arresto un 75enne per il reato di atti persecutori. E' stato il risultato di un'indagine che vedeva coinvolti come vittime dello stalking l'ex convivente 42enne l'attuale compagno di lei, un 41enne.

La donna già da tempo aveva avuto problemi con il suo ex compagno, al termine di una relazione durata circa 4 anni. L'uomo, non accettando la separazione, aveva iniziato a perseguitarla con centinaia di messaggi su Facebook e numerose lettere con esplicite minacce, lasciate nella cassetta delle lettere e sul parabrezza dell'auto, cmpresa quella del nuovo compagno. 

Le indagini, coordinate dal Sostituto Procuratore Giuseppe Amara, hanno visto diversi servizi di appostamento da parte dei militari, fino a quando l'uomo è stato colto in flagrante dopo aver depositato nottetempo un'ennesima lettera di minacce. Al mattino seguente il 75enne si è recato davavanti all'abitazione della ex per controllare se la lettera era stata ritirata, ma ha trovato i Carabinieri ad attenderlo.

I militari hanno poi perquisiti la casa del serramazzonese e hanno sequestrato un computer, due smartphone, altre lettere di minacce gia pronte per la consegna, oltre a 3 litri di acido solforico e acido xitrico trovato nella rimessa. Giovedì mattina il G.I.P. del Tribunale di Modena ha convalidato l'arresto e ha rimesso in libertà l'uomo, con il divieto di avvicinamento alle due vittime e con il divieto di comunicare ulteriormente con loro in alcun modo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento