rotate-mobile
Cronaca

Tenta il furto al supermercato, getta a terra l'addetto alla sicurezza ma viene arrestato

Un 29enne è finito in manette per tentata rapina. Aveva con sè anche un coltello, che fortunatamente non ha utilizzato

ISCRIVITI AL CANALE WHATSAPP DI MODENATODAY

Un 29enne italiano è stato arrestato con l'accusa di tentata rapina aggravata dal porto di armi o strumenti atti ad offendere. Ad intervenire ieri sera presso un supermercato cittadino sono stati i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Modena.

L’uomo è stato notato dall’addetto alla sicurezza di un supermercato mentre nascondeva nei pantaloni alcuni generi alimentari. Oltrepassate le casse senza pagare, è stato fermato dal vigilante e dopo aver restituito la merce asportata, per garantirsi la fuga ha spintonato l’addetto facendolo cadere a terra.

L’uomo è stato bloccato dai Carabinieri che, allertati sull’utenza 112, nel frattempo erano già giunti sul posto. Sottoposto a perquisizione personale è stato trovato in possesso di un coltello illegalmente detenuto, con lama della lunghezza di 16 cm., che teneva occultato sulla persona.

Nella mattinata odierna, l’arrestato è stato condotto innanzi al Giudice del Tribunale di Modena per essere giudicato con rito direttissimo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta il furto al supermercato, getta a terra l'addetto alla sicurezza ma viene arrestato

ModenaToday è in caricamento